venerdì 29 dicembre 2017

LE NOSTRE CITTA': DALLA CORRUZIONE ALLA DEMOCRAZIA PARTECIPATA - Appello a tutto il mondo della politica





Lunedì 11 dicembre 2017: cronaca di una bella giornata.


Approfittando di due coincidenze, l'uscita del libro 

"LE NOSTRE CITTA': DALLACORRUZIONE ALLA DEMOCRAZIA PARTECIPATA 

e la presenza a Roma,  per un convegno  promosso dalla facoltà di Architettura de La Sapienza, dell'autrice del libro, Susan L. Podziba, lo  scorso  11 dicembre  la nostra rete di  associazioni ha organizzato  tre diversi  importanti  incontri per parlare di democrazia deliberativa e partecipata come integrazione della rappresentanza.







ORE 10:00 - 11:00 - CONFERENZA STAMPA AL SENATO, SALA NASSIRYA 

La  conferenza  stampa aveva l'obiettivo di  presentare il libro al mondo della politica e di far descrivere dalle Professoresse Susan Podziba e Marianella Sclavi, due grandi esperte nella gestione e soluzione  dei conflitti  conosciute a livello internazionale, cosa si è fatto e si può  fare con le tecniche della  partecipazione deliberativa: non si tratta di utopie da  relegare nel mondo dei  sogni ma di fatti  concreti che possono risolvere le situazioni. 

Nel corso della conferenza stampa abbiamo fatto un vero appello al mondo della politica perché  venga  avviato un  confronto, si apra  un percorso  partecipato con i cittadini per verificare concretamente quanto da noi proposto.












ORE 14:45 - 17:00 - LICEO GINNASIO STATALE AUGUSTO 

L'incontro / lezione ha visto la presenza di due classi con circa 40 ragazze e ragazzi accompagnati da due  loro professori. Per certi versi si è trattato dell'incontro più importante perché il confronto si è svolto con  giovani liceali che hanno dimostrato interesse per il tema trattato partecipando attivamente a quello che è stato un dibattito con molte domande. 

In alcuni momenti il dibattito si è svolto in lingua inglese, cosa che a nostro avviso denotava l'interesse di mettersi in sintonia con la Professoressa Podziba che non parla l'italiano.
Al termine dell'incontro gli  studenti e i Professori hanno  espresso il desiderio di incontrare nuovamente la Professoressa Sclavi che si è dichiarata disponibile alla cosa.











ORE 18:00 - 20:00 - CASA INTERNAZIONALE DELLE DONNE 

A quest'ultimo dibattito ha partecipato anche il Prog Gregorio Arena, Presidente di Labsus - Laboratorio  per la Sussidiarietà - e quindi il confronto è stato più completo perchè alle voci sulla democrazia  deliberativa e partecipata  si è aggiunto quello  della Gestione condivisa, Cittadini e Amministratori, dei beni comuni. 

Questi due aspetti della partecipazione sono praticamente due facce della stessa medaglia
e offrono ai Cittadini  la possibiltà di  dare un contributo  completo alla gestione della "Cosa Pubblica" consentendo loro di fare proposte, avanzare idee, di progettare insieme soluzioni condivise ed anche di impegnarsi sul campo nella gestione e conduzione diretta di un qualche progetto.

Crediamo e speriamo che questi incontri che ci hanno permesso di ragionare e approfondire i temi  della partecipazione  con tanti amici e  di incontare nuove  persone sia un buon inizio per questo nuovo anno che ci vede alla vigilia delle elezioni politiche generali e quindi in un momento politicamente importante. 

La pubblicazione del libro "LE NOSTRE CITTA’: DALLA CORRUZIONE ALLA DEMOCRAZIA PARTECIPATA. Storie di successo e idee-guida operative", pubblicazione che abbiamo chiesto con forza, ci mette a disposizione uno strumento importante per la diffusione e la conoscenza di cosa sia la democrazia deliberativa e partecipata come integrazione della rappresentanza nel rispetto dei ruoli:

·   Ai Cittadini il diritto di essere informati con chiarezza e trasparenza, di essere ascoltati, di poter avanzare proposte, richieste, progetti, di poter esercitare un controllo.

·   Agli Eletti ed alla P.A. l'onere e l'onore di gestire, di scegliere ed assumere decisioni motivate.