venerdì 9 febbraio 2018

EX OSPEDALE FORLANINI: qualche cosa si muove.




A distanza di anni da quando il monumentale "Complesso Ospedaliero Forlanini" è stato chiuso, finalmente la Giunta Regionale del Lazio ha approvato lo scorso 6 febbraio un Atto di indirizzo che, riprendendo molte delle richieste avanzate dai comitati di quartiere, traccia gli orientamenti amministrativi e gestionali per il riutilizzo della storica struttura:
  • a.  promuove la partecipazione ed il coinvolgimento delle comunità locali nel processo di valorizzazione dell'ex Ospedale "Carlo Forlanini", anche mediante l'istituzione di un tavolo di confronto aperto alle comunità locali ed alle Associazioni del territorio, al fine di monitorare lo stato di avanzamento del progetto e di condividere finalità e destinazione dei servizi riservati alla cittadinanza;
  • b. favorisce la fruizione pubblica del complesso attraverso attività di interesse pubblico, istituzionali, sociosanitarie con particolare riferimento a quelle sociali, oltreché attività culturali e formative, nonché di sicurezza;
  • c.  conferma la volontà di recuperare e riqualificare il complesso monumentale ed il parco circostante, garantendo la proprietà pubblica ed usufruendo di risorse pubbliche per realizzare la predetta destinazione a finalità di interesse pubblico. Ciò in quanto, per l'attuale stato di conservazione e per la sua riqualificazione strutturale e funzionale, si rende necessario reperire importanti finanziamenti a carico degli investitori pubblici da coinvolgere nel processo di valorizzazione patrimoniale.
  •  
Il "COORDINAMENTO FORLANINI PROPRIETA' PUBBLICA BENE COMUNE", che in rappresentanza e con il deciso supporto di tante associazioni, comitati e singoli cittadini  si è battuto con grande impegno perché il Forlanini non fosse privatizzato e rimanesse proprietà pubblica, ha emesso con la CGIL di Roma Centro Ovest Litoranea il seguente