Esperienze


La parola "democrazia" dall’antica Grecia, dove ha trovato la prima applicazione, ai giorni nostri è stata ed è declinata in modi diversi: antica, diretta, indiretta o rappresentativa, deliberativa, partecipativa, emergente, sussidiaria …. digitale.

Alcune di queste forme sono alternative l’una all’altra, erano o sono applicabili in determinati contesti e realtà. Alcune di esse possono essere tra loro complementari, integrative.

Nel mondo attuale, caratterizzato dalla globalizzazione e da società sempre più multietniche e quindi multiculturali la democrazia rappresentativa sta mostrando non pochi limiti e un poco ovunque si dibatte e si cerca di sperimentare formule nuove. In particolare si lavora su forme di democrazia deliberativa e partecipativa viste come integrazione, completamento della democrazia rappresentativa.

Nelle pagine "Bibliografia", "Articoli & Saggi" ed "Esperienze" elenchiamo una breve serie di testi, documenti ed esperienze concrete, concluse o ancora in atto, che riguardano la democrazia partecipativa e deliberativa. 





Bobbio Luigi (curatore con altri) (2008)
AMMINISTRARE CON I CITTADINI. VIAGGIO TRA LE PRATICHE DI PARTECIPAZIONE IN ITALIA 

Il documento, un file .pdf di oltre 200 pagine, è rivolto ai pubblici amministratori ma non solo, propone un viaggio in diciotto esperienze di partecipazione realizzate in italia.

Sclavi Marianella (2008)
L'ESPERIENZA MODENESE DEL PROGETTO EX FONDERIE 

Sclavi Marianella (2012)
DOCUMENTO CONCLUSIVO DEL PROCESSO PARTECIPATIVO ISOLA

Sclavi Marianella (2014)
ARREDO URBANO, SPAZI PUBBLICI E DEMOCRAZIA DELIBERATIVA




Pagina in aggiornamento